Vacanze a San Gregorio

Probabilmente se chiedeste che cosa spinge coloro che si recano a San Gregorio il motivo della loro scelta avrete immancabilmente una serie di risposte somiglianti. La maggior parte delle persone che si recano nella splendida piccola marina di Patù sicuramente sono spinti dal desiderio di trovare un ambiente selvaggio ed incontaminato, ed in generale poco affollato dalle masse di turisti che si dirigono verso altre località come Gallipoli, Santa Maria di Leuca, Pescoluse.

E’ vero che non ci sono le grandi spiagge che caratterizzano ampi tratti della costa salentina, queste cominciano in effetti appena superata Torre Vado, in una lunga teoria di distese sabbiosa di indubbio fascino e bellezza.

sangregorio5
Ma è anche vero che la costa rocciosa qui è particolarmente gentile con i bagnanti, e dalle alte scogliere di Capo Leuca si è trasformata in una linea di basse rocce e lastroni piatti di pietra che offrono il piacere dei tuffi e della tintarella nel massimo della comodità. Qualcuno potrebbe sostenere poi che Torre San Gregorio ha un mare limpido e cristallino, e dei fondali da sogni in cui immergersi ad ammirare la numerosa e vivace fauna marina.

Qualcun altro ancora vi risponderà che il piccolo gruppo di abitazioni e villette che si ergono sull’altura appena alle spalle della baia di Torre San Gregorio sono più che sufficienti per trovare una sistemazione piacevole ed adeguata e dove godere del massimo della tranquillità.

Inoltre tutto sommato Torre San Gregorio è anche il posto ideale per chi vuole stare nel cuore del Salento: a poca distanza infatti si trovano alcune cittadine e paesi interessanti sia dal punto di vista del mare e della costa, come Torre Vado e Torre Pali, Pescoluse e Capo Leuca, ma anche dal punto di vista storico ed artistico, come la stessa Patù, di cui Torre San Gregorio è frazione, la splendida Santa Maria di Leuca, con le sue numerose attrattive architettoniche e naturalistiche, Salve con il suo patrimonio di storia e testimonianze archeologiche, ed i piccoli paesi dell’entroterra, Castrignano del Capo, Morciano di Leuca, che meritano sicuramente una visita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *