Archivi tag: Capo Leuca

Vacanze a San Gregorio

Probabilmente se chiedeste che cosa spinge coloro che si recano a San Gregorio il motivo della loro scelta avrete immancabilmente una serie di risposte somiglianti. La maggior parte delle persone che si recano nella splendida piccola marina di Patù sicuramente sono spinti dal desiderio di trovare un ambiente selvaggio ed incontaminato, ed in generale poco affollato dalle masse di turisti che si dirigono verso altre località come Gallipoli, Santa Maria di Leuca, Pescoluse.

E’ vero che non ci sono le grandi spiagge che caratterizzano ampi tratti della costa salentina, queste cominciano in effetti appena superata Torre Vado, in una lunga teoria di distese sabbiosa di indubbio fascino e bellezza.

sangregorio5
Ma è anche vero che la costa rocciosa qui è particolarmente gentile con i bagnanti, e dalle alte scogliere di Capo Leuca si è trasformata in una linea di basse rocce e lastroni piatti di pietra che offrono il piacere dei tuffi e della tintarella nel massimo della comodità. Qualcuno potrebbe sostenere poi che Torre San Gregorio ha un mare limpido e cristallino, e dei fondali da sogni in cui immergersi ad ammirare la numerosa e vivace fauna marina.

Qualcun altro ancora vi risponderà che il piccolo gruppo di abitazioni e villette che si ergono sull’altura appena alle spalle della baia di Torre San Gregorio sono più che sufficienti per trovare una sistemazione piacevole ed adeguata e dove godere del massimo della tranquillità.

Inoltre tutto sommato Torre San Gregorio è anche il posto ideale per chi vuole stare nel cuore del Salento: a poca distanza infatti si trovano alcune cittadine e paesi interessanti sia dal punto di vista del mare e della costa, come Torre Vado e Torre Pali, Pescoluse e Capo Leuca, ma anche dal punto di vista storico ed artistico, come la stessa Patù, di cui Torre San Gregorio è frazione, la splendida Santa Maria di Leuca, con le sue numerose attrattive architettoniche e naturalistiche, Salve con il suo patrimonio di storia e testimonianze archeologiche, ed i piccoli paesi dell’entroterra, Castrignano del Capo, Morciano di Leuca, che meritano sicuramente una visita.

Torre Vado vicino a Torre San Gregorio

Da Torre San Gregorio sono possibili diverse escursioni nelle cittadine piccole e grandi delle vicinanze, ognuna delle quali promette interessanti attrattive che possono comprendere sia stupendi tratti di mare che centri storici di eccezionale bellezza, o ancora siti archeologici di importante valore per scoprire la vita delle popolazioni nella regione, che in alcuni casi risale addirittura a 5 6 millenni prima di Cristo.

Una delle mete più prossime a Torre San Gregorio è Torre Vado, una piccola cittadina che si affaccia sulla costa ionica distante appena qualche chilometro. E’ un paese che si è molto sviluppato soprattutto negli ultimi vent’anni grazie ad un accresciuto interesse turistico che non ha compreso solo il fatto che la costa qui si addolcisce nelle splendide spiagge di Pescoluse e delle marine di Salve, ma anche perchè la località è al centro di un territorio che offre a visitatori e turisti tante cose da vedere e da fare.

portoTorreVa_FR
Torre Vado possiede una graziosa marina, e da qui cominciano le distese di sabbia che si susseguono praticamente ininterrotte per decine di chilometri, ed un grazioso porticciolo che negli ultimi anni si è ammodernato ed ingrandito, diventando una delle mete preferite da chi veleggia lungo le coste meridionali della Puglia, anche s per ora può accogliere solo imbarcazioni di piccola stazza.

A dominare il paese la torre di guardia che da il nome alla località, una delle tante che contraddistinguono la costa salentina, edificate quando il mare era non solo una risorsa ma anche un grande pericolo per le continue incursioni dei saraceni e dei turchi.

Il paese offre notevoli opportunità anche per il soggiorno durante le vacanze, dagli appartamenti in affitto ai bed&breakfast, dagli hotel ai residence ai campeggi, e alla sera è particolarmente piacevole una passeggiata su lungomare, magari per ammirare l’attività dei pescatori e delle loro pittoresche imbarcazioni.

Torre Vado è anche un ottimo punto di partenza per le escursioni via mare lungo le coste, soprattutto in direzione di Capo Leuca, dove si possono ammirare, tra le scogliere, alcune delle grotte più interessanti ed affascinanti del Salento.